FORNO PER PIZZA A LEGNA

 

LA PRIMA SCELTA PER PIZZERIE E RISTORANTI

 

Siamo un’azienda a conduzione familiare che in Polonia offre ai suoi clienti i veri certificati forni italiani per pizza a legna, a gas ed energia elettrica. I forni per pizza ENZO FORNI sono un indispensabile elemento di ogni pizzeria italiana, trattoria o ristorante. Veri vuol dire realizzati in veri e propri materiali importati dall’Italia, forni costruiti conformemente alla tecnologia elaborata. Il forno per pizza a legna ENZO FORNI è una miscela di elementi verificati e il nuovo design. Stiamo cercando che la tradizione, che per noi sta al primo posto, vada di pari passo con il nuovo design. I nostri forni devono essere funzionali, economici, affidabili e belli.

 

AUTENTICO FORNO ITALIANO

 

FORNO NAPOLETANO

 

Grazie alle nuove soluzioni per i materiali refrattari, i forni italiani professionali per pizzerie e ristoranti cambiano col passar del tempo. Un forno per pizza tradizionale è composto da una doppia cupola che crea lo spazio in cui viene mantenuto il calore.  Le cupole sono realizzate in mattoni refrattari o pietre e devono essere stabili. Il fondo e la bocca del forno hanno dimensioni ben precise: bocca larga di 45/50 cm ed alta di 22/25 cm, invece il diametro del fondo del forno napoletano tradizionale è fino a 150 cm. Va sconsigliata la costruzione di forni con il diametro maggiore, in quanto ciò potrebbe impedire la cottura contemporanea di sei pizze. Il fondo del forno è diviso sempre in 4 parti coniche. Il legno utilizzato per la cottura della pizza napoletana non può produrre fumo o odore che modificano l’aroma di pizza (quercia, frassino, faggio, acero).

 

Forni con certificato GPN

FORMA E FUNZIONALITÀ

 

IN OGNI DETTAGLIO

Secondo la tradizione napoletana, ogni forno per pizza a legna deve essere realizzato in materiali interamente naturali, utilizzando contemporaneamente le proprie soluzioni in materia di accumulo di calore. Grazie alla forma e l’utilizzo di appositi componenti, non è nessun problema raggiungere l’optimum di temperatura di 430 – 480 °C con il consumo ridotto di legno. Durante la progettazione e costruzione il forno è stato pensato nel modo da non creare problemi durante il trasporto e l’utilizzo.